Termointonaco EPS

Informazioni tecniche:

Descrizione del prodotto:

COMPOSIZIONE

TERMOINTONACO EPS  è una malta secca  composta da cemento grigio Portland, perle in EPS, inerti calcarei ed additivi specifici che ne migliorano le caratteristiche di lavorabilità e prestazionali.

PREPARAZIONE DEL FONDO

Il supporto  deve risultare privo di polvere e sporco, efflorescenze saline, esente  da oli, grassi, cere disarmanti o altri tipi di imbrattamenti che potrebbero compromettere l’adesione del prodotto. Le superfici  polverose, ammalorate, soggette a sgretolamento e/o con  proprietà meccaniche scadenti devono essere precedentemente trattate con consolidanti di superficie. Il calcestruzzo liscio deve risultare asciutto e trattato con aggrappanti chimici o con rinzaffi a   base di sabbia e cemento. I giunti di elementi diversi devono essere armati con una rete in fibra di vetro alcalino-resistente immersa nell’ intonaco. Le fughe orizzontali e verticali tra i mattoni devono risultare ben riempite, tutti i fori o squarci della muratura devono essere precedentemente chiusi. Utilizzare guide e paraspigoli per una omogenea distribuzione del prodotto nel pieno rispetto della piombatura delle pareti. Inumidire  prima dell’applicazione  supporti particolarmente assorbenti.

APPLICAZIONE

TERMOINTONACO EPS è lavorato con macchine intonacatrici tipo PFT, PUTZKNECHT, TURBOSOL o similari. Per applicazioni manuali aggiungere ad ogni sacco circa 8,40 litri di acqua pulita e mescolare a mano o con agitatore meccanico  sino al raggiungimento della consistenza desiderata per non oltre 3 minuti. TERMOINTONACO EPS  viene applicato in un unico strato sino a coprire  spessori  compresi tra  30 – 60 mm spruzzando dal basso verso l’alto e  correggendo l’impasto con passi orizzontali e verticali tramite l’uso di un apposita staggia. Per spessori superiori, applicare più strati a distanza di 1 giorno avendo cura di irruvidire lo strato precedente. Frattazzare l’ intonaco quando sicuri che questo abbia raggiunto un adeguato grado di indurimento, tramite frattazzo in plastica o legno.

IMPIEGO

TERMOINTONACO EPS è un intonaco  cementizio termocoibente che trova impiego  nell’ esecuzioni di “sistemi a cappotto” per interni ed esterni . TERMOINTONACO EPS offre minori dispersioni termiche dove applicato eliminando ogni tipo di ponte termico.

FORNITURA
  • Sacchi da kg 25 su pallets

CONSERVAZIONE

Il materiale, se conservato su pallets in locali asciutti, conserva le proprie caratteristiche per circa 10 settimane dalla data di produzione.

QUALITA’

TERMOINTONACO EPS è sottoposto ad un continuo e accurato controllo, presso i nostri laboratori, secondo le più recenti direttive e procedure descritte dalle norme europee EN 998 e EN 1015. Le materie prime impiegate sono rigorosamente e costantemente controllate per assicurarne un elevato standard qualitativo.

Recensioni

Recensisci per primo “Termointonaco EPS”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche:

Compila il form e richiedi maggiori informazioni sui nostri prodotti!

8 + 4 =

VOCI CAPITOLATO